Glossario

Glossario Epidemiologico ed Oncologico

Abbiamo ritenuto utile illustrare alcuni termini del glossario epidemiologico.

  • Classe: Raggruppamento dei valori di una variabile in categorie (es. Classi d'età).

  • Incidenza: Il tasso di incidenza rappresenta il numero di nuovi casi diagnosticati per una sede di insorgenza di tumore per un periodo specifico ed una specifica area geografica, ed è normalmente espresso come il numero di nuovi casi relativi ad una popolazione di 100 mila individui. Il tasso d'incidenza standardizzato è, invece, una misura artificiale, utile per confrontare il rischio in popolazioni diverse. Esso infatti tiene in considerazione la diversa struttura per età delle popolazioni a confronto, evitando ad esempio che le popolazioni con più anziani possano essere considerate le più a rischio semplicemente perchè l'alta frequenza di anziani, che si ammalano di tumore più dei giovani, determinano in quelle popolazioni una più alta frequenza di casi.

  • Prevalenza: La prevalenza per tumore indica in un dato momento il numero di persone di una data area geografica che si sono ammalate di tumore in passato, sia esso recente o lontano, e che ne sono sopravvissute. Se rapportata alla popolazione - proporzioni di prevalenza - essa rappresenta la proporzione di quella popolazione che in un dato momento ha vissuto o sta vivendo l'esperienza della patologia oncologica (spesso questa misura espressa per 100.000 abitanti). La prevalenza è considerata un'utile misura per valutare il "carico" sanitario dell'oncologia in una società . Nelle diverse quantità in cui può essere disaggregata, può per esempio essere utilizzata per stimare il numero di pazienti oncologici che necessitano di un controllo medico oppure il numero di pazienti che devono essere seguiti attivamente dal punto di vista clinico perchè ad alto rischio di ripresa della malattia;

  • Sopravvivenza: La sopravvivenza per tumore presentata in percentuale esprime il numero di casi sopravvissuti alla malattia su 100 pazienti. La "sopravvivenza a 5 anni" esprime la percentuale di casi sopravvissuti dopo 5 anni dall'esordio della malattia oncologica;

  • Standardizzazione: Insieme di procedure statistiche che permettono il confronto di quantità (es. tassi, rischi o OR) calcolate in popolazioni diverse per struttura rispetto ad una qualche caratteristica (es. età)

  • Tasso di incidenza (o mortalità ): Misura di frequenza dei nuovi casi di malattia o dei decessi in una certa popolazione in un intervallo di tempo specificato;

  • Tasso grezzo: Rapporto tra il numero medio annuo di casi registrati nel periodo e la popolazione residente;

  • Tasso standardizzato per età (Tasso Std.): Tasso modificato statisticamente per tener conto dell'effetto delle diverse composizioni per età di differenti popolazioni oggetto di studio. Come standard vengono usate le popolazioni convenzionali europea e/o mondiale;

  • Trend: Variazioni dei tassi (es. incidenza) nel tempo.